Per vivere l’Avvento

 

seminatore.png - 1.62 MB 

Il tempo di Avvento ci offre l’opportunità di accogliere di Dio

specialmente nella PREGHIERA.

 

 

Appuntamenti importanti particolarmente in questo tempo di Avvento sono:

 

«La S. Messa domenicale e feriale, negli orari consueti, 

è l’incontro vivo e profondo con Gesù nella Parola e nell’Eucaristia.

Nelle S. Messe domenicali sottolineeremo settimana dopo settimana,

come accogliere Gesù e lasciarci sostenere da Lui

 

«La Confessione sacramentale

 ci aiuta a purificare il nostro cuore per prepararlo ad accogliere il Signore.

I sacerdoti sono disponibili:

 - tutti i sabati di Avvento dalle 15.30 alle 17.45,

 - lunedì 24 dicembre dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00.

 

«LAdorazione Eucaristica 

per prepararsi con la preghiera e la contemplazione alla venuta del Signore Gesù.

venerdì 7 dicembre dalle 19.00 alle 22.00 (guidata dalle 21.00) 

venerdì 21 dicembre dalle 9.30 alle 22.00 (guidata dalle 21.00) 

 

«L’opuscolo “Amen, la parola che salva”,

un sussidio per sostenerci nella preghiera personale e comunitaria (disponibile in fondo alla chiesa)

con la S. Messa di ogni giorno, le Letture commentate, la Liturgia delle Ore e le Preghiere del cristiano. .

 

«Il presepe nelle casemanifesta il nostro desiderio di far entrare Dio nella nostra vita quotidiana.

domenica 23 dicembre, nelle S. Messe, benediremo i Gesù bambino da mettere nel presepe

 

«Il canto della “Chiara stella alle famiglie 

«Concerto di Natale del Coro G&G domenica 16 dicembre alle ore 17.30,

sono occasioni che possono favorire la riflessione e la meditazione sul mistero del Natale.

 

 

 La nostra accoglienza di Dio si rende concreta

nell’accoglienza dei fratelli e nella CARITÀ.

 

 

Occasioni per vivere la carità in questo tempo di Avvento sono:

 

«L’incontro-testimonianza con Cecilia Salmaso del Centro di Ascolto Vicariale, 

martedì 18 dicembre alle ore 21.00 a S. Leopoldo

per capire come possiamo rendere concreta la carità nel nostro territorio attraverso

il nostro nuovo Centro di Ascolto interparrocchiale

«La raccolta di generi alimentari, ogni domenica di Avvento in chiesa,

in particolare domenica 16 dicembre per i ragazzi,

 Attraverso il Banco alimentare, faremo arrivare alle famiglie povere del nostro territorio.

 

Leofferte che raccoglieremo nelle S. Messe di domenica 16 dicembre,

saranno destinate  al nuovo Centro di Ascolto interparrocchiale

per le situazioni di povertà e di emergenza.